divider

Sostenibilità ambientale

Descrizione

Sedute Limerick

Storia del prodotto

Alcuni problemi sono troppo grandi per poter essere ignorati ... Gestisci una struttura in cui le sedie richiedono continui spostamenti, per esempio sale riunioni, mensa, aule e via dicendo. Se hai questo tipo di esigenza, la seduta Limerick, impilabile in colonne da 36 su carrelli appositamente progettati o in colonne da 10 sul pavimento, consentirà al tuo ufficio di funzionare in maniera più rapida ed efficiente. Le nostre sedute sono eleganti, comode, convenienti e riciclabili al 100% ... Non trovi che questa sia proprio la seduta che fa al caso tuo?

Sedute Limerick

Punta in alto, gioca basso

Le sedute Limerick si adattano a una molteplicità di ambienti poiché sono in grado di fornire un grande valore aggiunto a un prezzo davvero accessibile. Puoi impilare fino a 10 sedute sul pavimento e fino a 36 pezzi sugli appositi carrelli di trasporto. I piedini accoppiabili ti consentono di collegare le sedute con la massima semplicità, in modo da creare file ordinate per aule e sale riunioni.

Sedute Limerick

Comfort inaspettato

Diresti mai che una seduta così potrebbe essere comoda? Lo è davvero! Il sedile e lo schienale sono ampi e alti, consentendo alla seduta di adattarsi a qualsiasi tipologia di utente. Lo schienale è curvo e flessibile per fornire altezza dello schienale e per flettersi delicatamente quando ci si muove sulla seduta. Un'apertura tra lo schienale e il sedile garantisce il passaggio dell'aria e consente di trasportare la seduta con la massima semplicità.

Le doppie barre trasversali sul lato anteriore sono posizionate in modo da non intralciare le gambe e le caviglie mentre si sta seduti. Esse inoltre conferiscono alla seduta una maggiore robustezza.

Sedute Limerick

Massima adattabilità

Il profilo slanciato della seduta si adatta armoniosamente a qualsiasi ufficio. Il telaio è di colore nero, mentre i rivestimenti sono disponibili in diversi colori.

Storia del design

La progettazione della seduta Limerick ha consentito a Tom Newhouse di dare sfogo a due sue passioni: lo studio dei problemi emergenti nell'organizzazione degli uffici e l'implementazione di concetti di progettazione coscienti ed ecocompatibili.

Egli osserva che negli uffici le sedie vengono impiegate sempre di più per utilizzi temporanei, così decide di progettare una seduta leggera, impilabile e semplice da spostare, la Limerick, appunto. Ma, a un certo punto, Newhouse aggiunge un elemento inaspettato. Una caratteristica che contraddistingue le sedute Limerick dalle comuni sedute visitatore è l'elevata ergonomia.

Poiché una delle sue priorità è tutelare l'ambiente, Newhouse ha realizzato sedute riciclabili al 100%. "Difendo questa causa ormai da molti anni, ed è proprio questo uno dei motivi per i quali mi piace molto collaborare con Herman Miller", dichiara Newhouse.

divider